TUTTI I CONCORSI PUBBLICATI 

 

 

Concorso straordinario secondaria,

  • procedura per docenti con tre anni di servizio nella scuola statale, di cui uno specifico.
  • prova computer based a risposta multipla
  • 80 quesiti in 80 minuti, da superare con punteggio minimo di 56/80.

 

Il decreto dovrebbe essere pubblicato a breve , mentre le domande saranno effettuate tra giugno e luglio 2020.

Requisiti di accesso

La partecipazione alla procedura è riservata ai soggetti, anche di ruolo, che, congiuntamente, alla data prevista per la presentazione della domanda, posseggono i seguenti requisiti:

  1. tra l’anno scolastico 2008/2009 e l’anno scolastico 2019/2020 hanno svolto, su posto comune o di sostegno, almeno tre annualità di servizio, anche non consecutive, valutabili come tali ai sensi dell’articolo 11, comma 14, della legge 3 maggio 1999, n. 124.

Il servizio svolto su posto di sostegno in assenza di specializzazione è considerato valido ai fini della partecipazione alla procedura straordinaria per la classe di concorso, fermo restando quanto previsto alla lettera b).

I soggetti che raggiungono le tre annualità di servizio prescritte unicamente in virtù del servizio svolto nell’anno scolastico 2019/2020 partecipano con riserva alla procedura straordinaria. La riserva è sciolta negativamente qualora il servizio relativo all’anno scolastico 2019/2020 non soddisfi le condizioni di cui al predetto articolo 11, comma 14, entro il 30 giugno 2020;

  1. hanno svolto almeno un anno di servizio, tra quelli di cui alla lettera a), nella specifica classe di concorso o nella tipologia di posto per la quale si concorre.

Il servizio prestato sulla classe di concorso A-29 è ritenuto valido ai fini della partecipazione per la classe di concorso A-30 e il servizio prestato sulla classe di concorso A-66 è ritenuto valido ai fini della partecipazione alla classe di concorso A-41, purché congiunto al possesso del titolo di studio di cui alla lettera c, primo periodo;

  1. per il posto comune, il titolo di studio previsto dall’articolo 5, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 13 aprile 2017, n. 59, coerente con la classe di concorso richiesta fermo restando quanto previsto dall’articolo 22, comma 2, del predetto decreto con riferimento alle classi di concorso a posti di insegnante tecnico-pratico, individuate dal decreto del Presidente della Repubblica 14 febbraio 2016, n. 19 come modificato dal decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 maggio 2017, n. 259, ovvero il titolo di abilitazione o di idoneità concorsuale nella specifica classe di concorso, ovvero posseggono i titoli di studio previsti per la fase transitoria dall’allegato E al decreto del Ministro dell’istruzione, dell’università e della ricerca 9 maggio 2017, n. 259, con riferimento alle classi di concorso a posti nei licei musicali e coreutici relativi agli insegnamenti di nuova istituzione, secondo quanto disposto alle note 1, 2, 3 e 4 alla specifica tabella.
  2. per il posto di sostegno, il titolo di accesso alla procedura e l’ulteriore specializzazione per il relativo grado, salvo quanto stabilito al comma 3.
  3. Il servizio di cui al comma 1, lettere a) e b), è valido solo se:
    a. prestato nelle scuole secondarie statali;
    b. prestato nelle forme di cui al comma 3 dell’articolo 1 del decreto-legge 25 settembre 2009, n. 134, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 novembre 2009, n. 167, nonché di cui al comma 4-bis dell’articolo 5 del decreto-legge 12 settembre 2013, n. 104, convertito, con modificazioni, dalla legge 8 novembre 2013, n. 128, ai sensi di quanto previsto dall’articolo 1, comma 6, del Decreto Legge. Il predetto servizio è considerato se prestato come insegnante di sostegno oppure in una classe di concorso compresa tra quelle di cui all’articolo 2 del decreto del Presidente della Repubblica 14 febbraio 2016, n. 19, e successive modificazioni, incluse le classi di concorso ad esse corrispondenti ai sensi del medesimo articolo 2.

 

 

Concorso ordinario infanzia e primaria, dal 15 giugno al 31 luglio

Il decreto per il concorso infanzia/primaria  è pronto ,  domande vanno  presentate tra il l 15 giugno al 31 luglio.

Le domande saranno presentate tramite procedura telematica. Sarà richiesto il versamento di un contributo di 10 euro per ogni procedura. Si può partecipare a max 4 procedure, se in possesso dei requisiti richiesti: infanzia, primaria, sostegno infanzia e sostegno primaria.

Requisiti di accesso

Posti comuni

  • laurea in Scienze della formazione primaria oppure
  • diploma magistrale  con  valore  di  abilitazione  e  diploma sperimentale a indirizzo linguistico, conseguiti presso gli  istituti magistrali, o analogo titolo di abilitazione conseguito all’estero  e riconosciuto in Italia ai sensi della normativa vigente,  conseguiti, comunque, entro l’anno scolastico 2001/2002.

 

Concorso ordinario scuola secondaria,

Posti disponibili

I posti saranno circa 25.000 mila per il concorso ordinario- da suddividere tra posto comune e sostegno.

Concorso scuola secondaria: requisiti

Posti comuni:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  • laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Controlla classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto sino al 2024/25 è:

il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

 

Concorso straordinario solo per abilitazione,

Dalla procedura per il conseguimento dell’abilitazione sono escluse le classi di concorso
A29 Musica negli istituti di istruzione secondaria di II grado
A66  trattamento testi, dati ed applicazioni. Informatica
B01 Attività pratiche speciali
B29 Gabinetto fisioterapico
B30 Addetto all’ufficio tecnico
B31 Esercitazioni pratiche per centralinisti telefonici
B32 Esercitazioni di pratica professionale
B33 Assistente di Laboratorio   ex C999 II GRADO PERS. I.T.P.(L.124/99,ART.8 COM.3)

La procedura straordinaria è indetta a livello nazionale ma si potrà scegliere solo una regione per la quale partecipare.

Requisiti di accesso

  1. a. aver svolto almeno tre annualità di servizio, anche non consecutive, tra l’anno scolastico 2008/09 e il 2019/20

Il servizio svolto su posto di sostegno, anche in assenza di specializzazione, è considerato valido ai fini della partecipazione alla procedura straordinaria per la classe di concorso, fermo restando quanto previsto alla lettera b).

b.aver svolto almeno una annualità di servizio, tra quelle di cui alla lettera a), nella specifica classe di concorso per la quale si sceglie di partecipare.

E’ possibile far valere il servizio dell’anno scolastico 2019/20, purché entro il 30 giugno 2020 si raggiunga il requisito dell’annualità.

Il servizio prestato sulla classe di concorso A-29 è ritenuto valido ai fini della partecipazione per la classe di concorso A-30 e il servizio prestato sulla classe di concorso A-66 è ritenuto valido ai fini della partecipazione alla classe di concorso A-41, purché congiunto al possesso del titolo di studio di cui alla lettera c.

  1. c. titolo di studio di accesso idoneo per la classe di concorso scelta.

Docenti di ruolo

I docenti di ruolo delle scuole statali possono partecipare alla procedura  in deroga al requisito di cui al comma 1, lettera b), purché in possesso dei requisiti di cui alle lettere a) e c);

 

 

IN ALLEGATO I BANDI E POSTI DISPONIBILI 

CONITP ( sindacato autonomo)

Sede Nazionale

Via della Rinascita  ,5  San Gennarello di Ottaviano Napoli- 80040 -Tel 

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  - Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

WWW.conitp.it   -  posta certificata  –   Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.">Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

CLASSI POLLAIO – SOPRANNUMERARI

CONTESTAZIONE AL GOVERNO DEL CONITP

“Il prossimo anno scolastico non avremo taglio di organico”

Queste affermazioni sono arrivate dal Governo più di una volta , ma stando all’attribuzione delle classi che gli USP/USR stanno predisponendo , non sembra affatto che il Governo abbia cambiato direzione rispetto agli anni scorsi .

 La scuola italiana aveva bisogno di ridurre il numero di studenti per classe e dell’allungamento del tempo scuola già molto prima di questa emergenza sanitaria , e ancora una volta è stato tutto disatteso , molti istituti si sono ritrovati con classi in meno ( quindi aumento di alunni per classe)  tagliate dagli USP per rispettare i parametri imposti dal Ministero.

Questo dato è   sconcertante in quanto a breve molti docenti avranno comunicazione che saranno soprannumerari E SARANNO COSTRETTI A FAREDOMANDE DI TRASFERIMENTO con la possibilità che saranno attribuiti a sedi ancora più lontane.

Altro che eliminazione delle classi pollaio , le classi rimarranno sempre numerose NON E’ CAMBIATO NULLA  nemmeno con il COVID-19.

Il CONITP , essendo autonomo e non politicizzato , rispetto ad altri sindacati  , che salvaguardano le decisioni del Governo difendendolo , CONTESTA  FORTEMENTE  le scelte effettuate  dal MIUR ed invita il Ministro con i sottosegretari e vice Ministro a scendere nelle scuole Italiane e a chiedere ai dirigenti il numero di alunni per classi approvato dall’USP di riferimento, per rendersi conto che le classi saranno sempre numerose .

Un buon Governo non può fare affermazioni pubblicistiche e poi nei fatti la situazione è sempre la stessa. Il CONITP   sollecita  la ministra dell’Istruzione Lucia Azzolina, invitandola a procedere a un potenziamento degli organici  e intervenire contro le cosiddette classi pollaio.

RICORSI GRATUITI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO STRAORDINARIO su POSTI DI SOSTEGNO

Il Sindacato CONITP  , da anni al fianco dei precari della scuola italiana, si batterà nelle aule di giustizia  avviando  RICORSI GRATUITI PER GLI ISCRITTI .

In particolare avvierà un ricorso per far partecipare al concorso straordinario per il sostegno ai docenti senza titolo ma che hanno svolto 3 anni di servizio su posti di sostegno

Documenti :

  1. scheda di adesione; 2. documento e C.F.; 3. autocertificazione dei titoli di servizio e di studio; 4. procura.

Il costo del ricorso è TOTALMENTE GRATUITO PER GLI ASSOCIATI .

RICORDIAMO CHE IL CONITP  lavora in modo serio tutelando gli interessi dei propri associati ,realmente.

 

RICORSI GRATUITI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO STRAORDINARIO PER DOCENTI CON SERVIZIO SCUOLE PARITARIE – , servizi misti , DOTTORATI DI RICERCA etc….

Il Sindacato CONITP  , da anni al fianco dei precari della scuola italiana, si batterà nelle aule di giustizia  avviando  RICORSI GRATUITI PER GLI ISCRITTI .

Il Decreto legge per il concorso straordinario è stato approvato ma EVIDENZIA  discriminazioni a danno di alcune tipologie di docenti per le quali il CONITP ha ritenuto di dovere attivare i seguenti ricorsi:

  1. docenti che abbiano maturato 3 anni di servizio in istituti paritari o servizi misti;
  2. docenti che abbiano maturato il servizio in tutto o in parte prima dell’a.s. 2010/11;
  3. docenti Dottori di Ricerca per chiedere il riconoscimento del Dottorato (3 anni) ai fini dell’accesso al concorso.
  4. Docenti con servizio solo su posti di sostegno;

Documenti :

  1. scheda di adesione; 2. documento e C.F.; 3. autocertificazione dei titoli di servizio e di studio; 4. procura.

Il costo del ricorso è TOTALMENTE GRATUITO PER GLI ASSOCIATI .

RICORDIAMO CHE IL CONITP  lavora in modo serio tutelando gli interessi dei propri associati ,realmente.

La decisione di avviare il ricorso Gratuito è dovuta dal fatto che negli ultimi anni i tribunali sono stati molto negativi nei confronti di ricorsi che coinvolgono il personale scolastico , pertanto al fine di preservare la correttezza dell’attività sindacale e la tutela dei propri iscritti , il CONITP ha deciso di proporre i ricorsi ,di cui sopra , in maniera TOTALMENTE GRATUITA.

CONCORSI ECCO LE DATE DI PRESENTAZIONE DOMANDE

Le date per la presentazione della domanda

Concorso straordinario secondaria I e II grado procedura per il ruolo   dalle ore 9,00 del 28 maggio 2020 fino alle ore 23,59 del 3 luglio 2020. 

Procedura straordinaria per l’abilitazione  dalle ore 9.00 del 28 maggio
2020 fino alle ore 23.59 del 3 luglio 2020. 

Concorso ordinario infanzia e primaria dalle ore 09.00 del 15 giugno
2020, fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020 

Concorso ordinario secondaria I e II grado dalle ore 09.00 del 15 giugno
2020, fino alle ore 23.59 del 31 luglio 2020. 

Il CONITP come in allegato ha avuto le nuove date per la partecipazione alle prove preselettive al TFA sostegno  Decreto Ministero istruzione numero 41 del 28 aprile 2020.

Le date di svolgimento dei test preliminari per l’accesso ai percorsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità, sono rinviate .

Ecco il nuovo calendario:

  • 22 settembre 2020 prove scuola infanzia;
  • 24 settembre 2020 prove scuola primaria;
  • 29 settembre 2020 prove scuola secondaria di I grado;
  • 1° ottobre 2020 prove scuola secondaria di II grado.

I corsi si concluderanno entro il 16 luglio 2021.

 

RICORSI GRATUITI PER LA PARTECIPAZIONE AL CONCORSO STRAORDINARIO su POSTI DI SOSTEGNO

 

Il Sindacato CONITP  , da anni al fianco dei precari della scuola italiana, si batterà nelle aule di giustizia  avviando  RICORSI GRATUITI PER GLI ISCRITTI .

In particolare avvierà un ricorso per far partecipare al concorso straordinario per il sostegno ai docenti senza titolo ma che hanno svolto 3 anni di servizio su posti di sostegno

Documenti :

  1. scheda di adesione; 2. documento e C.F.; 3. autocertificazione dei titoli di servizio e di studio; 4. procura.

Il costo del ricorso è TOTALMENTE GRATUITO PER GLI ASSOCIATI .

RICORDIAMO CHE IL CONITP  lavora in modo serio tutelando gli interessi dei propri associati ,realmente.

BONUS VARI

COME FARE DOMMANDE

IN QUESTO MOMENTO DI CRISI SOCIO ECONOMICA CHE STA ATTRAVERSANDO IL NOSTRO PAESE, IL CONITP ASSISTE I PROPRI ISCRITTI ATTRAVERSO CANALI TELEMATICI CON L’ASSISTENZA CONTINUA DEL CAF/PATRONATO CHE CHIARISCE I MOLTEPLICI DUBBI SULLE NOVITA’ INTRODOTTE DAI DECRETI NAZIONALI E REGIONALI.

IL LAVORO DI CONSULENZA GIONALIERA DEL CAF/PATRONATO STA PERMETTENDO AGLI ISCRITTI DI AVERE CONOSCENZA DELLE AGEVOLAZIONI COME:

1)    BONUS PER LE FAMIGLIE E PER I LAVORATORI,

2)    ACQUISTO TABLET E PC CON FONDI REGIONALI;

3)    L’ ELABORAZIONE TEMPESTIVA DELL’ ISEE (GRATUITO PER GLI ISCRITTI) STA PERMETTENDO AI PROPRI ASSISTITI DI PRESENTARE PER TEMPO TUTTE LE AGEVOLAZIONI PREVISTE.

IL CONITP COME SEMPRE LAVORA AL FIANCO E A TUTELA DEI PROPRI ISCRITTI, DIMOSTRANDO SERIETA’ E COMPETENZA CON PERSONALE QUALIFICATO E PROFESSIONALE.

PREPARAZIONE TFA SOSTEGNO –ONLINE-

CORSO COMPLETO E APPROFONDITO per superare i test preselettivi

GRATUITO PER GLI ISCRITTI

Il CONITP in collaborazione con soluzione scuola  propone agli iscritti al sindacato il corso di preparazione al TFA sostegno TOTALMENTEGRATUITO –

Il CONITP ancora una volta , sensibile alla problematica che tutti i cittadini vivono , va incontro alle tante esigenze dei propri associati  proponendo gratuitamente la preparazione al TFA sostegno GRATUITAMENTE.

Il corso comprende

Modulo  – Normativa scolastica e il sistema di istruzione

Modulo  – la Psicologia dell’educazione, pensiero divergente, intelligenza emotiva, pedagogia

Modulo  – Tecnologia ed inclusione.

Modulo  – Le disabilità

Modulo  – Approfondimenti

Modulo  – Prove selettive (test preselettivo, esempi di prove scritte ed orali). Con simulatore

        PER L’ISCRIZIONE ALLA PIATTAFORMA CONTATARE IL  CONITP

             Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il CONITP con molto rammarico , nota ancora , che alcune associazione , riproducono  notizie in anteprima che il CONITP pubblica , notizie avute direttamente tramite i propri canali ufficiali dimostrabili attraverso mail, audio, whothapp.

Queste associazione non avendo la forza ne contatti importanti per avere notizie certe , puntualmente ,copiano e attingono dal  CONITP informazioni , facendole passare come se fossero loro notizie.

Il CONITP , sicuramente dopo questa ennesimo sfogo sarà attaccato da profili falsi ( come puntualmente accade) o in qualsiasi altro modo per infangare il CONITP, perché , il fatto di non avere una rete sicura , affidabile, di stima ,apprezzamento , fiducia di cui gode e detiene  il sindacato CONITP,  è   un risentimento  abnorme.

Per il concorso straordinario secondaria forse domande dal 28 maggio al 3 luglio.
Per il concorso ordinario secondaria probabilmente dal 15 giugno al 31 luglio.
Si tratta di date che possono ancora subìre modifiche, anche perché c’è ancora tempo prima della pubblicazione e quindi sarà possibile seguire l’andamento dell’emergenza sanitaria.
Il primo bando ad essere pubblicato sarà quello del concorso straordinario secondaria per il ruolo, in contemporanea a quello ordinario secondaria, in rispetto del DL 126/2019.
Pagina 4 di 23