BONUS VARI

COME FARE DOMMANDE

IN QUESTO MOMENTO DI CRISI SOCIO ECONOMICA CHE STA ATTRAVERSANDO IL NOSTRO PAESE, IL CONITP ASSISTE I PROPRI ISCRITTI ATTRAVERSO CANALI TELEMATICI CON L’ASSISTENZA CONTINUA DEL CAF/PATRONATO CHE CHIARISCE I MOLTEPLICI DUBBI SULLE NOVITA’ INTRODOTTE DAI DECRETI NAZIONALI E REGIONALI.

IL LAVORO DI CONSULENZA GIONALIERA DEL CAF/PATRONATO STA PERMETTENDO AGLI ISCRITTI DI AVERE CONOSCENZA DELLE AGEVOLAZIONI COME:

1)    BONUS PER LE FAMIGLIE E PER I LAVORATORI,

2)    ACQUISTO TABLET E PC CON FONDI REGIONALI;

3)    L’ ELABORAZIONE TEMPESTIVA DELL’ ISEE (GRATUITO PER GLI ISCRITTI) STA PERMETTENDO AI PROPRI ASSISTITI DI PRESENTARE PER TEMPO TUTTE LE AGEVOLAZIONI PREVISTE.

IL CONITP COME SEMPRE LAVORA AL FIANCO E A TUTELA DEI PROPRI ISCRITTI, DIMOSTRANDO SERIETA’ E COMPETENZA CON PERSONALE QUALIFICATO E PROFESSIONALE.

PREPARAZIONE TFA SOSTEGNO –ONLINE-

CORSO COMPLETO E APPROFONDITO per superare i test preselettivi

GRATUITO PER GLI ISCRITTI

Il CONITP in collaborazione con soluzione scuola  propone agli iscritti al sindacato il corso di preparazione al TFA sostegno TOTALMENTEGRATUITO –

Il CONITP ancora una volta , sensibile alla problematica che tutti i cittadini vivono , va incontro alle tante esigenze dei propri associati  proponendo gratuitamente la preparazione al TFA sostegno GRATUITAMENTE.

Il corso comprende

Modulo  – Normativa scolastica e il sistema di istruzione

Modulo  – la Psicologia dell’educazione, pensiero divergente, intelligenza emotiva, pedagogia

Modulo  – Tecnologia ed inclusione.

Modulo  – Le disabilità

Modulo  – Approfondimenti

Modulo  – Prove selettive (test preselettivo, esempi di prove scritte ed orali). Con simulatore

        PER L’ISCRIZIONE ALLA PIATTAFORMA CONTATARE IL  CONITP

             Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.  -      Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Il CONITP con molto rammarico , nota ancora , che alcune associazione , riproducono  notizie in anteprima che il CONITP pubblica , notizie avute direttamente tramite i propri canali ufficiali dimostrabili attraverso mail, audio, whothapp.

Queste associazione non avendo la forza ne contatti importanti per avere notizie certe , puntualmente ,copiano e attingono dal  CONITP informazioni , facendole passare come se fossero loro notizie.

Il CONITP , sicuramente dopo questa ennesimo sfogo sarà attaccato da profili falsi ( come puntualmente accade) o in qualsiasi altro modo per infangare il CONITP, perché , il fatto di non avere una rete sicura , affidabile, di stima ,apprezzamento , fiducia di cui gode e detiene  il sindacato CONITP,  è   un risentimento  abnorme.

Per il concorso straordinario secondaria forse domande dal 28 maggio al 3 luglio.
Per il concorso ordinario secondaria probabilmente dal 15 giugno al 31 luglio.
Si tratta di date che possono ancora subìre modifiche, anche perché c’è ancora tempo prima della pubblicazione e quindi sarà possibile seguire l’andamento dell’emergenza sanitaria.
Il primo bando ad essere pubblicato sarà quello del concorso straordinario secondaria per il ruolo, in contemporanea a quello ordinario secondaria, in rispetto del DL 126/2019.
Il sindacato scuola *CONITP* , come tutti gli italiani, si trova ad affrontare questa Pasqua 2020 così profondamente segnata dagli eventi di questo periodo. Restiamo fiduciosi di tornare presto alla normalità, ma nel frattempo abbiamo adattato lavoro ed abitudini per continuare ad essere vicini alle vostre esigenze e cercare di aiutare il più possibile chi maggiormente è stato colpito da questa emergenza facendo si che questa Pasqua sia più felice per tutti.
 _BUONA PASQUA #andràtuttobene_

CONITP – sindacato scuola

www.conitp.it

Oggetto: Chiarimento Organici 2020/21-

Alcune sigle sindacali /associative , hanno pubblicato ieri un comunicato molto confuso che annunciava con soddisfazione la conferma dell’organico per l’anno 2020/2021.

Il CONITP in merito chiarisce che la conferma dell’organico non significa conferma anche dei supplenti al 31 agosto o 30 giugno.

Le nomine per l’anno scolastico 2020/2021 si svolgeranno ,come consueto , secondo le indicazioni fornite dalle circolari ministeriali che saranno emanate  entro l’inizio del nuovo anno scolastico.

Per quanto concerne la conferma degli organici il CONITP contesta fortemente la scelta del Ministero  , in quanto :

1)   La conferma degli organici significa , conferma delle classi pollaio ;

2)   Il Ministro e il movimento 5 stelle continuamente affermano di voler  ridurre il numero degli alunni per classe eliminando le classi pollaio , cosa che cosi non avverrà;

3)   la conferma degli organici non affronta la problematica delle classi numerose per inizio dell’anno scolastico in una situazione di emergenza a seguito del COVID-19;

Questo annuncio di conferma degli organici e stato accolto da alcune sigle sindacali con soddisfazione , senza riflettere sui lati negativi che comporta in  tutela del personale scolastico tutto.

Il CONITP ha inviato una forte disapprovazione al Ministero competente per la scelta di  on aumentare gli organici per il 2020/21  risolvendo il problema delle classi pollaio , tanto sbandierato dal movimento 5 stelle.

Proroga supplenze brevi docenti anche se rientra il titolare,

 stop supplenze – stop  SIDI.

Supplenze brevi anche se rientra titolare, sino a quando è possibile e quando lo sarà nuovamente.

Nota MI 5 aprile 2020

La nota del 5 aprile 2020 del Ministero dell’Istruzione chiarisce diversi aspetti riguardo alla misura sulle supplenze brevi

La continuità del rapporto lavorativo dei supplenti brevi e saltuari, anche se rientra il titolare, decorre dal 17 marzo, data di entrata in vigore del DL 18/2020:

Dal testo della nota è chiaro che:

  • l’applicazione della misura “straordinaria”, ossia la proroga dei contratti dei supplenti brevi anche se rientra il titolare, deve avvenire per mantenere, nel mese di marzo, i livelli occupazionali dei supplenti brevi e saltuari in linea con l’andamento storico dell’ultimo triennio;
  • nel momento in cui l’obiettivo è raggiunto si procede in via ordinaria, quindi si assegnano le supplenze solo se il titolare è assente.

Supplenze se rientra il titolare dal 17 marzo al 3 aprile

Considerato che, nel mese di marzo, l’obiettivo suddetto è stato raggiunto (cioè è stato assegnato un numero di supplenze in linea con quelle del triennio precedente), al momento non più possibile prorogare le supplenze se il titolare rientra:

Per le ragioni anzidette, essendo stato di fatto salvaguardato il livello occupazionale del personale a tempo determinato, secondo quanto previsto dall’art. 121 DL n. 18/2020, le istituzioni scolastiche potranno conferire incarichi di supplenza breve e saltuaria per le sole finalità e secondo le modalità previste dalla normativa vigente in via ordinaria.

In definitiva, ad oggi, è stato possibile prorogare le supplenze anche se rientra il titolare, dal 17 marzo al 3 aprile 2020 .

Si potrà tornare ad assegnare supplenze, anche se rientra il titolare, successivamente al 15 aprile e se i livelli occupazioni dei supplenti brevi si abbassano rispetto all’andamento storico.

Nella nota, infatti, si prevede un ulteriore monitoraggio il prossimo 15 aprile:

Al fine di verificare che nelle prossime settimane i livelli occupazionali del personale a tempo determinato continuino ad attestarsi, a livello nazionale, sulla media dell’andamento storico della spesa, ovvero che non vi sia una riduzione della stessa, si informa che in data 15 aprile verrà effettuata un’apposita rilevazione dei contratti stipulati e caricati all’interno del sistema SIDI.  Sulla base di tale rilevazione sarà possibile desumere qual è la tendenza e, in caso di eventuale  prosecuzione della sospensione dell’attività didattica in presenza, se ricorrano i presupposti giuridici e contabili per attivare le misure previste dalla norma in esame (salvaguardare i livelli occupazionali nell’ambito delle risorse finanziarie disponibili nel corrente esercizio).

Come detto sopra, dunque, l’applicazione della norma, secondo cui si potrà chiamare il supplente anche se rientra il titolare, sarà possibile soltanto se le supplenze si ridurranno rispetto all’andamento storico.

Mobilità docenti e ATA

CONSULENZE

Nonostante la grave problematica COVID-19 e il rifiuto del MIUR di far slittare le domande di mobilità , il CONITP , sta offrendo un servizio di altissima qualità per tutti gli associati , sono già circa 200 le domande effettuate in poco più di una settimana. Domande complete come previsto dalle norme vigenti e non semplici invii senza tener conto di ciò che prevede il CCNL.

Le domande dopo una prima compilazione vengono tutte riviste , in caso di dubbi , i responsabili  del CONITP con professionalità contattano gli iscritti per ulteriori chiarimenti …  un lavoro certosino per non far sentire soli i propri iscritti. Anzi in questa fase sono stati messi a disposizione degli iscritti ben 8 numeri telefonici per avere l’assistenza , un app per le notizie , diversi gruppi whothapp per le informazione e consulenze. 6 mail  per inviare informazioni e documentazioni ,  etc .etc. etc…  Inoltre le domanda inoltrate vengono riviste e controllate dagli esperti del sindacato ( lavoro che ad oggi non è paragonabile ).

Inoltre , in questo periodo , sono molte le persone ,che non soddisfatte da chi li seguiva, si sono rivolte al sindacato CONITP per avere le consulenze professionali e per essere seguite e assistite.

Tutto questo nella soddisfazione di tutti i membri del CONITP che stanno compiendo uno sforzo enorme soddisfando qualsiasi problematica riscontrata , dimostrando efficienza, cortesia, disponibilità , competenza e professionalità che vanno al di la della semplice compilazione della domanda.

Ancora una volta il CONITP sta dimostrando la propria alta competenza in un momento difficile , critico di paura per i cittadini Italiani.   Non esistono confini, iscritti da nord a sud Italia seguiti come una consulenza in presenza ,attraverso tutti i mezzi messi a disposizione  dal CONITP.

Che questo giorno di festa ci aiuti a trovare la pace dentro di noi, per costruire pace intorno a noi! 

il CONITP augura tanta serenità in questo momento difficile della vita che ha portato ansie e preoccupazioni. 
Pagina 3 di 22