DOMANDE ATA 3 FASCIA

Governo di parassiti , dilettanti, dittatori-

Sindacati INUTILI ,politicizzati e CORROTTI.

Sindacati e avvocati Speculatori che propongono ricorsi.

IN ITALIA NON CI MANCA NULLA ………

Siamo arrivati quasi alla scadenza delle domande ATA  prevista il 22/04/2021 e IL MINISTERO e politici sono stati totalmente sordi alle richieste del sindacato CONITP  e di tutti gli enti di formazione d’ Italia che a gran voce hanno richiesto una proroga alla domanda o comunque l’inserimento con riserva dei titoli .

Con grande dispiacere il CONITP  deve ancora una volta sottolineare l’azione dittatoriale dei partiti che Governano PD E 5 STELLE  , che non hanno ceduto ,ad oggi ,un millimetro alle richieste della popolazione Italiana.

Una proroga avrebbe consentito di tutelare TUTTI  , chi sta lavorando su contratti covid,chi fa supplenze nelle scuole statali e paritarie, chi sta conseguendo titoli etc…

Ma nulla … sembra un provvedimento fatto ad HOC  per colpire le persone che lavorano ( visto che il 90% dei parlamentari non ha mai lavorato e non sa cosa significa fare sacrifici per raggiungere un obiettivo lavorativo ).

I politici non sanno cosa hanno creato ( il CONITP AVEVA GIA’ PREVISTO TUTTO ) , assembramenti continui per l’assistenza presso i sindacati , ansia nella gente, irrequietezza, STRESS , tensione a chi lavora nei sindacati , come il nostro, abituato a dare i consigli e l’assistenza migliore. Mentre i politici ,disinteressati della questione  ,sono DISTESI NELLE LORO POLTRONE senza fare un C…… riscuotono  15000 euro al mese ,IGNARI DEL PROBLEMA,  questi erano quelli che si spacciavano come salvatori e rappresentanti dei cittadini .

Il CONITP VI MANDA AL QUEL PAESE ,  per la vostra arroganza , e lo fa in PUBBLICO ,  denunciateci come sapete fare voi credendovi immuni da tutto SEDUTI SU quelle poltrone. ancora qualche anno e la gente vi manderà a quel paese ( semmai a lavorare veramente se ne siete capaci) intanto  CI DISPIACE  che  avete distrutto i sogni di migliaia di persone che stavano costruendo il loro futuro.

TRA POCO ci saranno gli esiti dei ricorsi sperando che i giudici ,sempre molto vicini ai Governi , non emettono una loro geniale sentenza che tutela il Governo.

IL CONITP HA FATTO IL MASSIMO ed è l’unico sindacato che sta ancora lottando contro un Governo di ST……………

Gli altri sindacati P,apponi , avendo avuto la loro parte al Governo , stanno  ZITTI senza tutelare i lavoratori, anzi molti sindacati hanno iniziato la loro speculazione chiedendo soldi per ricorsi vari , illudendo le persone con  inserimento con riserva dei titoli ( cosa che il CONITP LO HA FATTO GRATUITAMENTE PER GLI ISCRITTI) , valutazione intera del servizio militare e paritario , TUTTI MODI SOLO PER FARE SOLDI  , dando false speranze alla gente .

Questi ricorsi sono anni che si propongono e sanno bene che solo il 2 % probabilmente li vincerà ( dati estrapolati dai ricorsi fatti negli ultimi 10 anni). 

Graduatorie ATA 24 mesi, il via dal Ministero: domande dal 23 aprile al 14 maggio. NOTA

 

Al via le operazioni per l’indizione dei concorsi per titoli per l’accesso ai ruoli provinciali, relativi ai profili professionali dell’area A e B del personale ATA

I concorsi per titoli sono indetti con appositi bandi nel corrente anno scolastico, ma sono finalizzati alla costituzione delle graduatorie provinciali permanenti utili per l’a.s. 2021-22.

Le funzioni Polis per la presentazione delle istanze saranno aperte dal 23 aprile al 14 maggio 2021. Le domande saranno infatti telematiche.

Gli Usr pubblicheranno pertanto entro il 22 aprile i bandi.

Domande  dalle ore 8,00 del giorno 23 aprile 2021 fino alle ore 23,59 del giorno 14 maggio 2021.    Possono presentare domanda tutti coloro che hanno svolto almeno 24 mesi di servizio, ovvero 23 mesi e 16 giorni

Mobilità 2021, le date per il personale scolastico

 

Per il personale docente le domande potranno essere effettuate da oggi, 29 marzo, al 13 aprile 2021. Entro il 19 maggio saranno ultimati gli adempimenti degli uffici periferici del Ministero, i movimenti saranno pubblicati il 7 giugno 2021.

Per il personale ATA, le domande potranno essere effettuate da oggi, 29 marzo, al 15 aprile 2021. Gli adempimenti degli uffici si svolgeranno entro il 21 maggio, la pubblicazione dei movimenti è fissata per l’11 giugno 2021.

APERTURA ANTICIPATA DELLE GRADUATORIE DI 3 FASCIA .

LA BATTAGLIA CONTINUA SENZA SOSTA

Dopo le prolungate proteste del CONITP  , anche molto FORTI , che hanno evidenziato L’INDIFFERENZA DEI POLITICI,  l’incompetenza del Ministero NEL GESTIRE IL MONDO SCUOLA e soprattutto dell’atteggiamento antisindacale ( danneggiando migliaia di lavoratori)  dei sindacati CONFEDERALI  ( CGIL-CISL-UIL-GILDA-SNALS-ANIEF)  che NON hanno mosso alcuna protesta contro questa scellerata decisione , anzi , hanno  appoggiato con soddisfazione  il decreto di apertura delle graduatorie di 3 fascia dal 22/03/2021.

Il CONITP  sta continuando le battaglie contro questi sciagurati  politici e sindacati che rappresentano l’Italia in modo SBAGLIATO E DIFFORME  , non solo attraverso incontri ,petizioni , proteste sui social etc. ma anche attraverso le  vie giudiziarie ( ricorsi al TAR).

Nessun sindacato si è mosso , il CONITP ha fatto più rumore e proteste di tutti i sindacati messi insieme ed ha ottenuto già un primo risultato:  da voci ufficiose il ministro con sottosegretari e alcuni sindacalisti  si sono incontrati sottobanco , le loro prime affermazioni sono state : MA CHI E ‘ QUESTO CONITP ???? STANNO DANDO TROPPO FASTIDIO ….

Nell’incontro si è parlato di un possibile slittamento e dell’inserimento con riserva dei titoli …  NULLA DI UFFICIALE  , però qualcosa si inizia a muovere  , almeno  politici e Ministero sanno che hanno contro migliaia di lavoratori. I sindacati invece sono costretti ad appoggiare le richieste del CONITP ( per non perdere gli iscritti ) VERGOGNA .

Come sempre , grazie al CONITP i problemi arrivano al Governo in modo FORTE e deciso dopo i danni che confezionano i sindacati confederali  all’atto delle contrattazioni dimostrando scarsi RAPPORTI  CON I LAVORATORI e delle loro problematiche.

L’era dei sindacati CONFEDERALI  e’ finita da decenni  fanno solo i propri interessi.

Intanto informalmente il CONITP è stato minacciato perché ha sollevato i limiti della politica ( troppa superficialità e lontana nel dialogare con chi realmente vive la vita dei lavoratori) e dei sindacati che stanno ricevendo in questi proteste da parte dei propri tesserati e cancellazioni dal loro sindacato.

IL CONITP HA AVUTO LA FISSAZIONE DELL'UDIENZA per il 13/04/2021 per spostare a giugno l'avvio delle le graduatorie ATA di 3 fascia, per diverse motivazioni .
Si spera in giudici non politicizzati non filo Governativi.
 
Ricordiamo che CGIL-CISL ,UIL, GILDA- SNALS- ANIEF , SONO STATI I FAUTORI DI QUESTA VERGOGNOSA SCELTA insieme a pd e 5 stelle. QUESTO SI PUNTUALIZZA PERCHè LA GENTE DEVE SAPERE CHI è CON I LAVORATORI , E CHI è CONTRO CHI attende un lavoro.
 
NB : SI PRECISA CHE IL CONITP ha sempre lottato per i diritti dei lavoratori della scuola. Non è un sindacato politicizzato , è apolitico e apartitico - Pertanto non interessano i colori partitici che Governano ma bensì gli interessi dei lavoratori ( ha lottato contro le ingiustizie di destra, sinistra , centro, estremisti etc.) .
Questa precisazione è dovuto in quanto il CONITP non appoggia nessun partito politico , ma esclusivamente chi tutela gli interessi dei lavoratori della scuola chiunque esso sia.
 
 
Ecc.Mo TRIBUNALE AMMINISTRATIVO REGIONALE
DEL LAZIO -ROMA
 
RICORSO
CON CONTESTUALE ISTANZA DI MISURE CAUTELARI MONOCRATICHE EX ART. 56, C.P.A.
ED ISTANZA CAUTELARE COLLEGIALE EX ART. 55, C.P.A.
 
 
Nell’interesse di:
CONITP, sindacato nazionale autonomo, in persona del legale rappresentante Presidente p.t. sig. Crescenzo Guastaferro con sede in Ottaviano (NA) al Viale della Rinascita n.5, rappresentato e difeso -------------------------------------------------------------------------------- con questi elett.te domiciliati - giusta procura speciale in calce al presente atto- (Si dichiara espressamente ai fini e per gli effetti degli artt. 133, 134 e 136, comma 3, c.p.c. di voler ricevere le comunicazioni di Cancelleria agli indirizzi di posta elettronica certificata suindicata e al numero di fax ---------------).
CONTRO
 
- MINISTERO DELL’ISTRUZIONE in persona del Ministro pro tempore;
rappresentato e difeso ex lege dall’Avvocatura Generale dello Stato di Roma, presso cui è domiciliato per legge in Roma, via Dei Portoghesi, 12 - C.A.P. 00186
=resistente=
 
 
PER L’ANNULLAMENTO PREVIA SOSPENSIONE DELL’EFFICACIA DI
- Decreto n 50 del 03/03/2021 contenente il bando avente ad oggetto l’aggiornamento delle graduatorie personale ATA terza fascia valide per il triennio 2021-2023.
- Nota ministeriale n. 9256 del 18 marzo 2021 contenente i chiarimenti sull’aggiornamento.
- Nonché, di ogni altro atto ad esso richiamato, preordinato e connesso, lesivo degli interessi legittimi del ricorrente

QUESTI SONO QUELLI CHE ROVINANO L'ITALIA .

CGIL , CISL , UIL , SNALS , GILDA, ANIEF .

su qualche sito vedo lamentele da parte di questi sindacati ......

ma sono stupidi o ci fanno ?????

HANNO FIRMATO ,l'apertura della 3 fascia ATA, NON SI SONO OPPOSTI A NULLA DURANTE LA RIUNIONE ( bisognava mandare a quel paese il Ministro , lasciare la riunione) come fa il CONITP ...... NESSUNO DI LORO HA ALZATO UN DITO

Purtroppo finchè questi sindacati avranno  iscritti e  saranno radicati e politicizzati l'Italia andrà a rotoli.

Questa e' l'ennesima dimostrazione che a questi sindacati non gli frega nulla delle esigenze dei lavoratori , ma gli interessa solo le tessere per aumentare i numeri e avere rappresentatività al MIUR per POI votare questi vergognosi decreti ( sono ormai decenni con lo fanno per questo la scuola è ridotta in uno stato precario).

Ricordate CHI SONO ....... e non continuate a dargli forza ... ecco che succede.

Noi del CONITP siamo disgustati ... CI VERGOGNIAMO DI ESSERE ITALIANI .

POLITICI INADEGUATI , INCOMPETENTI , IGNORANTI E SINDACATI CORROTTI DISINTERESSATI DEGLI INTERESSI DEI LAVORATORI.

( Il CONITP si domanda ma dove sono i 5 stelle che DOVEVANO SPACCARE IL PARLAMENTO PER TUTELARE I CITTADINI ? e quei politici che durante la campagna elettorale hanno dichiarato di ascoltare le esigenze dei lavoratori ? ) TUTTI INTERESSATI SOLO A NON PERDERE LE POLTRONE .

ANDATE A LAVORARE SIETE PIETOSI...........



SAPPIAMO CHE CON QUESTE NOSTRE ESTERNAZIONI SAREMO ATTACCATI DA TUTTI COME FANNO SEMPRE.

LA VERITA' FA MALE .....

Vergognoso …. GOVERNO tirannico ……

Il Ministro con l’appoggio dei sindacati CGIL , CISL E UIL ,GILDA ,SNALS firmano il decreto senza tener conto delle esigenze della gente , del momento particolare COVID – zone rosse – corsi rallentati ….etc.. etc. .

Il nuovo Ministro Bianchi del  PD segue le orme della desolante Azzolina  5 stelle.

Ancora una volta PD e 5 stelle si dimostrano apatici  incuranti  degli interessi dei cittadini pubblicando  un bando di 3 fascia che da un decennio è sempre stato pubblicato a settembre.

Si era chiesto il rinvio a giugno 2021 per svariati motivi ( inserire i nuovi diplomati nelle graduatorie , titoli regionali ancora non terminati , pandemia in corso , vaccinazioni , zone rosse ).

Il bando è stato studiato per tagliare fuori migliaia di persone …

Vergogna ….. questo Governo PD/5stelle merita di andare a casa subito.     UN GOVERNO CHE NON ASCOLTA  i cittadini è un Governo DITTATORIALE  , ormai non c’è più democrazia ne politici che si confrontano con la gente.

Il CONITP è DISGUSTATO  dal comportamento di questa politica INCAPACE  ( di agire e di dialogare ) , NAUSEATO  ( da politicanti attaccati solo alle  poltrone) , SCHIFATO  ( dal comportamento dei sindacati firmatari CGIL-CISL-UIL –GILDA-SNALS -ANIEF – non hanno fatto alcun opposizione) .

Questo Governo ritarda la mobilità e  la prima fascia ATA  per concentrarsi sulla 3 fascia (chi ci spiega qual è il motivo e il vantaggio? )

Se questo è il Governo del cambiamento allora meglio migrare in altri paesi NON CI SENTIAMO ITALIANI ,  il Governo dovrebbe rappresentare le esigenze dei cittadini NON QUALCHE INTERESSE PARTITICO. 

Sui social e sul web gira una  “pre domanda “ ATA cartacea , il CONITP dopo diverse segnalazioni chiarisce  che non esiste una pre domanda , pertanto i modelli che girano sulla rete sono solo speculativi ( UNA BUFALA ).

Questa prassi serve solo per incamerare dati anagrafici di persone che poi verranno utilizzati ai fini di iscrizioni presso sindacati o altro.

La domanda del personale ATA ad oggi non è stata ancora definita , non ci sono scadenze .

La domanda sarà effettuata  esclusivamente online sulla piattaforma POLIS .

Si ricorda a chi non è iscritto ancora di registrarsi .

Per la registrazione si ricorda che dal 01/03/2021 occorre avere l’identità digitale SPID  ( possibile iscrizione sul sito delle poste) 

Domanda graduatorie III fascia ATA 2021/23: come registrarsi su Istanze on line [VIDEO GUIDA]

IL CONITP COMUNICA CHE LA DOMANDA PER L’AGGIORNAMENTO INSERIMENTO NELLE GRADUATORIE ATA avverrà online .

La domanda avverrà sulla piattaforma ISTANZE ONLINE ( POLIS )

Chi è già registrato non c’è bisogno di alcuna registrazione .

Chi non ha mai fatto la registrazione potrà farlo seguendo le istruzioni:

Registrazione su Polis-Istanze on line ( occorre avere lo spid per poter registrarsi dal 01/03/2021)

Abilitazione al servizio: prima parte

I passaggi:

  • accedere a Istanze on line https://www.istruzione.it/polis/Istanzeonline.htm  
  • clicca su accedi
  • clicca su registrazione
  •  inserire i dati richiesti 
  • Alla fine si riceve una mail con il codice personale temporaneo, il modulo di adesione e le istruzioni per proseguire.
  • accedere di nuovo e inserire il codice personale temporaneo ( la prima parte finisce qui)
  • recarsi in una scuola statale per l’identificazione ( qualunque scuola ) .

 

Documenti

  • codice fiscale
  • documento di riconoscimento valido, per esempio: carta d’identità, patente di guida, passaporto

 

Problemi in fase di registrazione
Per problematiche tecniche riguardanti la registrazione al portale di Istanze on line (per esempio mancata ricezione e-mail per recupero username e password; modifica e-mail di contatto) il numero di assistenza tecnica è 080-926 7603.

 

Il CONITP ASSISTE I PROPRI ISCRITTI IN CASO DI DIFFICOLTA’ 

Scuole chiuse e congedi parentali

sollecitata la ministra per rifinanziarli

I congedi parentali, fondamentali alla luce dei nuovi lockdown territoriali circoscritti dovuti all’aumento della diffusione del virus nelle scuole, erano stati interrotti a gennaio.

Il CONITP ha  sollecitato la ministra alle Pari Opportunità, Elena Bonetti, a rifinanziare il sistema dei congedi parentali per consentire ai genitori di stare a casa con i figli in quarantena o in didattica a distanza. I congedi parentali, fondamentali alla luce dei nuovi lockdown territoriali circoscritti dovuti all’aumento della diffusione del virus nelle scuole.

Il CONITP inoltre chiede di  agevolare tutte le soluzioni Covid straordinarie, sia lo smart working che i congedi parentali

Il CONITP  ha  chiesto che il provvedimento sia inserito e finanziato nel primo canale legislativo utile .

Pagina 2 di 25