APPROVAZIONE EMENDAMENTI MILLEPROROGHE

Ieri si sono discussi una serie di emendamenti per la scuola da approvare nel milleproroghe , tra le approvazioni :  

1) Si prorogano per l’a.s. 2022/23 le assunzioni da GPS di prima fascia e dagli elenchi aggiuntivi, di cui al comma 4 dell’art. 59 della legge 106/2021 per i soli posti di sostegno e non anche per i posti curriculari come era stato previsto per le assunzioni per il 2021/22.

2) Si prevede un’assunzione sui posti residuati dalle immissioni in ruolo 2021/22 dalle graduatorie regionali dei concorsi, dalle GAE provinciali e dalle assunzioni dalle GPS di prima fascia e dagli elenchi aggiuntivi di cui al comma 4 dell’art. 59 della legge 106/2021, salvaguardando comunque i posti accantonati per il 2021/22 per i vincitori dei concorsi ordinari già banditi ma non ancora espletati.

Per la copertura di questi posti è prevista una procedura straordinaria in ambito regionale e per le classi di concorso nella scuola secondaria di primo e di secondo grado.

La procedura sarà riservata ai docenti, con l’esclusione dei docenti che quest’anno sono stati assunti da GPS di prima fascia e dagli elenchi aggiuntivi ai sensi del comma 4 della legge 106/2021, che all’atto della presentazione della domanda possono vantare i seguenti due requisiti:

a) tre anni di servizio di insegnamento anche non continuativi negli ultimi cinque anni. Si ricorda che per anno di servizio è da intendere o 180 gg. di servizio prestato anche non continuativamente o prestato continuativamente dal primo febbraio fino al termine delle operazioni degli scrutini finali (art. 11, comma 14, legge 124/99).

b) uno dei tre anni di servizio deve essere stato prestato necessariamente nella classe di concorso per cui si intende concorre.

Si potrà partecipare per una sola regione e per una sola classe di concorso di scuola secondaria.

La procedura consiste nel superamento di una prova disciplinare da tenersi entro il prossimo 15 giugno.

I vincitori sono assunti con un contratto a tempo determinato annuale su posto vacante al 31/8/2023 dall’1/9/2022 e parteciperanno, a loro spese, a un corso di formazione anche in collaborazione con l’università.
Durante il percorso annuale di formazione, i docenti svolgeranno anche il percorso annuale di formazione iniziale.

Dopo il superamento della prova disciplinare e del percorso annuale di formazione, i docenti saranno assunti con un contratto a tempo indeterminato con decorrenza giuridica ed economica dall’1.9.2023 nella medesima scuola dove nell’a.s. 2022/23 saranno assunti come supplenti annuali.

3) Nel 2022/23 saranno assunti in ruolo anche gli idonei del concorso STEM 2021 che nel concorso avevano raggiunto il punteggio minimo.

GPS bocciato emendamento .

È, dunque, opportuno precisare che è stata bocciata la proroga della validità delle GPS e delle GAE anche per quest’anno. Quindi, si sta andando verso la conferma dell’aggiornamento delle GPS e delle GAE nel 2022.