DOMANDE ATA 3 FASCIA

Governo di parassiti , dilettanti, dittatori-

Sindacati INUTILI ,politicizzati e CORROTTI.

Sindacati e avvocati Speculatori che propongono ricorsi.

IN ITALIA NON CI MANCA NULLA ………

Siamo arrivati quasi alla scadenza delle domande ATA  prevista il 22/04/2021 e IL MINISTERO e politici sono stati totalmente sordi alle richieste del sindacato CONITP  e di tutti gli enti di formazione d’ Italia che a gran voce hanno richiesto una proroga alla domanda o comunque l’inserimento con riserva dei titoli .

Con grande dispiacere il CONITP  deve ancora una volta sottolineare l’azione dittatoriale dei partiti che Governano PD E 5 STELLE  , che non hanno ceduto ,ad oggi ,un millimetro alle richieste della popolazione Italiana.

Una proroga avrebbe consentito di tutelare TUTTI  , chi sta lavorando su contratti covid,chi fa supplenze nelle scuole statali e paritarie, chi sta conseguendo titoli etc…

Ma nulla … sembra un provvedimento fatto ad HOC  per colpire le persone che lavorano ( visto che il 90% dei parlamentari non ha mai lavorato e non sa cosa significa fare sacrifici per raggiungere un obiettivo lavorativo ).

I politici non sanno cosa hanno creato ( il CONITP AVEVA GIA’ PREVISTO TUTTO ) , assembramenti continui per l’assistenza presso i sindacati , ansia nella gente, irrequietezza, STRESS , tensione a chi lavora nei sindacati , come il nostro, abituato a dare i consigli e l’assistenza migliore. Mentre i politici ,disinteressati della questione  ,sono DISTESI NELLE LORO POLTRONE senza fare un C…… riscuotono  15000 euro al mese ,IGNARI DEL PROBLEMA,  questi erano quelli che si spacciavano come salvatori e rappresentanti dei cittadini .

Il CONITP VI MANDA AL QUEL PAESE ,  per la vostra arroganza , e lo fa in PUBBLICO ,  denunciateci come sapete fare voi credendovi immuni da tutto SEDUTI SU quelle poltrone. ancora qualche anno e la gente vi manderà a quel paese ( semmai a lavorare veramente se ne siete capaci) intanto  CI DISPIACE  che  avete distrutto i sogni di migliaia di persone che stavano costruendo il loro futuro.

TRA POCO ci saranno gli esiti dei ricorsi sperando che i giudici ,sempre molto vicini ai Governi , non emettono una loro geniale sentenza che tutela il Governo.

IL CONITP HA FATTO IL MASSIMO ed è l’unico sindacato che sta ancora lottando contro un Governo di ST……………

Gli altri sindacati P,apponi , avendo avuto la loro parte al Governo , stanno  ZITTI senza tutelare i lavoratori, anzi molti sindacati hanno iniziato la loro speculazione chiedendo soldi per ricorsi vari , illudendo le persone con  inserimento con riserva dei titoli ( cosa che il CONITP LO HA FATTO GRATUITAMENTE PER GLI ISCRITTI) , valutazione intera del servizio militare e paritario , TUTTI MODI SOLO PER FARE SOLDI  , dando false speranze alla gente .

Questi ricorsi sono anni che si propongono e sanno bene che solo il 2 % probabilmente li vincerà ( dati estrapolati dai ricorsi fatti negli ultimi 10 anni).