Personale ATA - obbligo di restare a scuola - il CONITP chiede tutela

Al Ministero dell’Istruzione

Al Ministero della Salute

Alle regioni

Ai comuni

 

Oggetto: COVID-19 – sospensione attività didattiche.

 

Il CONITP , in merito alla problematica COVID-19 , il sindacato esprime forte dubbio sul provvedimento adottato dal Ministero , in quanto ,se c’è un rischio contagio , lasciare  aperte le scuole al pubblico non limita la diffusione.

Quindi si invita gli organi competenti ad approfondire a valutare i rischi di diffusione del COVID-19 ,in riferimento al provvedimento del 04/03/2020, che ha previsto la sola sospensione delle attività didattiche e non la chiusura DELLE SCUOLE.

Tale accertamento si richiede per tutelare il personale ATA ( e dirigente) ,che secondo il provvedimento , dovrà comunque restare a scuola a contatto con il pubblico.