CHIARIMENTI scadenze ricorsi diplomati magistrali, PAS,TFA , Scienze formazione primaria

Comunicazioni scadenze ricorsi

Continuano ad arrivare chiamate e mail circa prossime scadenze per presentare ricorsi vari.
In merito il CONITP specifica che per avviare ricorsi per diplomati magistrale , PAS , stabilizzazione , progressione economica , contratti a termine 30/06 , etc. attualmente non sussistono scadenze.
Il TAR LAZIO , sentenza n. 8757 del 18 giugno 2015 , conferma il cambio di rotta sulla giurisdizione in materia di Graduatorie ad Esaurimento , già la sentenza n. 7458 del 25 maggio 2015 ed il TAR LAZIO ha confermato che la giurisdizione in materia di Graduatorie ad Esaurimento è del al Giudice del Lavoro.
Quindi ciò significa che i termini di prescrizione per presentare ricorsi al giudice del lavoro sono di 5 anni.

Pertanto il CONITP invita a diffidare da avvocati , associazioni , sindacati che utilizzano gli stati d’animo dei precari per fare un vero e proprio BUSINESS.
Di continuo su varie tipologie di ricorsi questi pseudo professionisti aprono e chiudono i termini per una tipologia di ricorsi almeno una decina di volte , in base alle richieste.
È un modo di operare , vergognoso , poiché si gioca con la vita lavorativa di persone e delle loro famiglie , mettendo ansia a chi l’ansia ne ha già tanta per le continue riforme del Governo , questa violenza gratuita è una forma di terrorismo psicologico nei confronti dei precari .

Pertanto il CONITP invita a fare attenzione e diffidare associazioni , sindacati che considera i ricorrenti solo un numero.

Non ci sono scadenze attualmente per chi vuole fare ricorsi per accedere nelle GAE di abilitati PAS, diplomati magistrali , SFP, ex inseriti in grad. ad esaurimento e depennati , ricorsi per la stabilizzazione, progressione economica e scadenza contratti al 30/06 .