ata contro i tagli al personale e possibili immissioni in ruolo per gli ATA

ATA: CONITP  contro il taglio di 2.020 unità
Finalmente dopo solleciti , il MIUR chiede l’autorizzazione per i ruoli

Dalla Riforma come già anticipato è escluso il personale ATA per le immissioni in ruolo straordinarie . 

Sul personale ATA, tra l'altro, incombe l'incubo dei tagli disposti dalla Legge di Stabilità approvata a dicembre 2014, che prevede una riduzione di organico di circa 2.020 posti.

Il CONITP , in merito è molto contrariato ,poiché , si va a colpire ancora una volta una  categoria già martirizzata negli anni.

Inoltre è da dire che le scuole sono già in difficoltà di organici , amministrazione sommersa di pratiche e scuole sempre più povere di personale ausiliario. Ormai anche l’ordinaria amministrazione diventa difficoltosa , aprire chiudere le scuole, supporto alla didattica, sorveglianza , etc. sono sempre più carenti , tutto ciò dovuto anche al 25% dei posti persi a causa di una scellerata politica che ha inserito nelle scuole lavoratori socialmente utili , che nulla hanno a che fare con le mansioni dei collaboratori scolastici . Anzi gli edifici sono sempre più sporchi e l’igiene più carenti poiché questi lavoratori non possono essere controllati dai dirigenti scolastici.

Il CONITP inoltre, per la composizione degli organici ha chiesto al MIUR di tenere  conto anche dell'incremento/decremento degli alunni, criterio non tenuto in considerazione per la formulazione degli organici e disporre di una quota aggiuntiva del 3% dei posti regionali per far fronte alle esigenze di organico.

-Da segnalare che l'Amministrazione , dopo continui solleciti del CONITP , ha comunicato di aver inoltrato al MEF la richiesta di autorizzazione per l'assunzione di 6.243 unità di personale, corrispondenti ai posti che si rendono disponibili per il turn over.